Call Us Icon +39 0536 68696  Contact Us Icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri Sponsor

01banner-sponsor-cimone-sci.jpg02banner-gabriella.jpg03banner-sponsor-bernardi.jpg04banner-sponsor-mfs.jpg05banner-sponsor-sole.jpg06banner-sponsor-az-agr-via-romea.jpg07banner-sponsor-cimone-holidays.jpg08banner-cioni.jpg09banner-sponsor-disponibile.jpg

Una ciaspolata/camminata di quattro giorni e tre notti, da 4-6 ore di cammino al giorno, dal 13 al 16 febbraio 2020 a Fanano. Un giro possibile grazie alla Compagnia dei Cammini e alla guida Cristina Mori.

Quattro giorni tra verde, bianco e azzurro nei luoghi più incantati del Parco dell’Alto Appennino modenese, resi ancora più magici dalla neve e dall’atmosfera invernale. Quattro giorni per esplorare – camminando, ciaspolando, osservando, riposando – il fascino leggero e puro dell’inverno e la potenza delle stagioni nel loro incessante susseguirsi. Ogni giornata sarà dedicata a una stagione: attività ispirate all’Ecopsicologia, itineranti o statiche, di gruppo o individuali, integreranno il cammino, permettendo a ogni viandante di rispecchiarsi nella natura in costante divenire e di riscoprire che il ritmo delle stagioni è anche dentro di noi. Ogni stagione – dentro e fuori di noi – ha la sua forza e peculiarità, ed è indispensabile all’equilibrio del sistema!

Da Ospitale di Fanano, piccolo borgo di montagna che deve il suo nome all’originario ospizio che accoglieva viandanti e pellegrini in viaggio sulla antica via Romea Nonantolana, ci incammineremo seguendo allegri torrenti ghiacciati e folti boschi sempreverdi fino a Capanno Tassoni, il nostro rifugio per due notti. Il secondo giorno esploreremo la zona potendo arrivare a luoghi di notevole pregio naturalistico e paesaggistico, come il Passo di Croce Arcana (sul crinale appenninico che divide Emilia da Toscana, dove lo sguardo arriva fino alle Alpi da un lato e alle Apuane dell’altro), o meteo permettendo il magico Lago Scaffaiolo. Il terzo giorno, ciaspolando tra folti boschi d’abete e aria pura e frizzante, arriveremo al rifugio Taburri, oasi di pace e tranquillità, dove saremo immersi nella natura incontaminata e antica del luogo, ancora sconosciuto al turismo invernale di massa. Quarto giorno, giù per la valle del torrente Fellicarolo, passando ad ammirare le imponenti – e probabilmente ghiacciate – cascate.

In caso di assenza di neve, le ciaspolate si trasformeranno in fantastiche camminate immersi nell’Appennino dormiente.

PROGRAMMA

 

Programma 

Giovedì 13 Ritrovo a Modena stazione FS ore 11.30. Partenza con pulmino privato per Ospitale di Fanano. Ospitale – Capanno Tassoni. 3 ore, 6 km, 400 m in salita. Camminata serale ecopsicologica dopo cena.

Venerdì 14 Giornata esplorativa da Capanno Tassoni. 6 ore, 600 m in salita e in discesa 

Sabato 15 Capanno Tassoni – Rifugio Taburri. 4 ore, 12 km, 350 m in salita

Domenica 16 Rifugio Taburri – Fellicarolo. 3 ore, 6 km, 350 m in discesa. Rientro a Modena stazione FS con pulmino privato. Saluti e rientro a casa dalle ore 15 


Info e costi:

 

4 giorni di trekking 2020



 

Oggi a Fanano

Non ci sono eventi Oggi

Agenda Appuntamenti

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

L'Ufficio Turistico

APT FANANO
IAT del Cimone
Punto Informativo di Fanano

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

 

CONTATTI

Ufficio Turistico di Fanano


FANANO E' | APT Fanano - IAT del Cimone
+39 0536 68696
info@fanano.eu
Via Marconi, 1
41021 Fanano (Modena) Italy

ORARI APERTURA
  • Luglio e Agosto
  • Tutti i Giorni
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 19:00
  • Tutti gli altri mesi
  • Lunedì e Giovedi: Chiuso
  • 09:30 - 12:30
  • 16:00 - 18:30

Iscriviti alla Newsletter

resta sempre aggiornato, potrai cancellarti in qualsiasi momento

In evidenza

CREDITI

Foto Archivio "Valli del Cimone"
by Roberto Leoni*
*ove non diversamente riportato.